I Materiali – Filati, tessuti e peluche

I materiali da noi utilizzati non comprendono nessuna fibra di origine animale.
filati sono stati scelti tra le migliori alternative alla lana al momento in commercio.
Confidiamo che col tempo, lo sviluppo delle fibre alternative ci permetterà di eliminare quelle ancora ottenute dalla trasformazione del petrolio o da colture gestite in modo non sostenibile.

Per la realizzare i nostri berretti abbiamo scelto il caldo cotone, le ciniglie in microfibra e altre mischie. Tutti i filati sono molto gradevoli al contatto con la pelle, soffici e caldi.
Ci siamo prefissi di utilizzare soprattutto gomitoli prodotti in Italia, per avere una maggiore qualità e più alti standard di produzione.
Le fodere sono in jersey elastico di cotone o viscosa, ottenute da fine pezze, scampoli o capi di recupero.
Le pellicce sintetiche/artificiali, sono recuperate da tirelle di campionario e da pezze vintage. Teniamo in modo particolare a specificarne la composizione, per dare maggiore sicurezza sulla loro effettiva natura sintetica/artificiale.

Oltre a tutto questo, avevamo bisogno di altri materiali. Abbiamo quindi attinto da quello che c’era già in casa, come nastri recuperati qua e là, spille da balia, cartoncino da imballo e molto altro.

Mescoliamo il nuovo al riciclato, rivolgendoci così a chi vuole rispettare gli altri Animali, ma anche cercare di limitare gli sprechi.
Siamo convinti che sia giusto dare una seconda possibilità anche ai materiali, che troppo spesso vengono gettati via prima del tempo.